Notizie locali
Pubblicità

Italia

Imprenditore scomparso: esperimento con animale, proteste

Animalisti contro utilizzo maiale in fonderia per caso Bozzoli

Di Redazione

BRESCIA, 27 APR - Tutto è pronto per l'esperimento alle 14.30 all'interno della fonderia Gonzini a Provaglio di Iseo, nel Brescia, dove la Corte d'Assise di Brescia nell'ambito del processo per l'omicidio di Mario Bozzoli, ha deciso di effettuare una prova gettando un maiale già morto in un forno da fonderia piu piccolo rispetto a quelli che erano presenti nella fonderia di Marcheno e nei quali, stando alle ipotesi, sarebbe stato gettato Mario Bozzoli. Fuori dalla fonderia sono presenti una ventina di animalisti che espongono lo striscione con la scritta: "Non c'è pace senza giustizia, anche per gli animali. Una giustizia insanguinata è un crimine. Giù le mani dagli animali" firmato dal fronte animalista. "Quando volete voi gli animali e gli uomini sono uguali. Vergognatevi" è stato gridato dagli animalisti.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA