Notizie locali
Pubblicità

Catania

Catania, al Comune in arrivo 16 milioni per le periferie

Di Alfredo Zermo

CATANIA  - A Catania arriveranno circa 16 milioni di euro per il Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia. Lo stanziamento, rende noto il Comune, è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, allegato alla legge di Stabilità.

Pubblicità

 
«La nostra città - spiegano dal Comune - ottiene uno dei finanziamenti tra i più corposi al pari di alcune grandi città italiane, più grandi per numero di abitanti e per estensione. A questo importo si aggiunge anche lo stanziamento di ulteriori 40 milioni di euro per la Città Metropolitana, anche in questo caso uno stanziamento molto simile a quelli erogati, ad esempio, per le città Metropolitane di Milano e Torino».


«E' un un preciso segno di attenzione verso Catania - ha commentato il sindaco Enzo Bianco - un’attenzione finalizzata ad alleviare il degrado delle periferie, a rivedere con occhio e funzioni diverse le aree e le strutture pubbliche esistenti, con l'intento di sviluppare un nuovo welfare urbano che abbia ben presente i settori dei servizi sociali, culturali ed educativi. I fondi stanziati - aggiunge il sindaco - premiano i progetti presentati dall’Amministrazione. I progetti riguardano un vasto raggio di interventi per il miglioramento della qualità della vita e della sicurezza nella città di Catania e nell’ambito Metropolitano. Tra gli altri - conclude Bianco - sono stati finanziati piani per l’inclusione sociale, il disagio abitativo, la mobilità sostenibile, il sostegno al terzo settore e attività culturali».

 

La speranza dei catanesi è quella di vedere ora qualcosa di realmente concreto realizzato per la città con tutti questi soldi che sta ricevendo il Comune. In una città difficile come Catania non mancano certo gli spazi di manovra in ambiti come quello del miglioramento della qualità della vita, della riqualificazione urbana e della sicurezza.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA