Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Maxirissa notturna tra giovani sul Lungomare di Capaci: tre feriti

Di Redazione

PALERMO  - Una maxi rissa che ha coinvolto dei ragazzi si è consumata nella tarda serata di ieri sul lungomare di Capaci, nel palermitano. Protagonisti diversi giovanissimi, che hanno cominciato a colpirsi tra di loro con calci, pugni e usando i propri caschi come arma improvvisata.

Pubblicità

Il tutto è nato da un rimprovero da parte del gestore di un lido all’indirizzo di alcuni ragazzi che impennavano con il motorino. Inizialmente uno di questi se l’è presa con l’uomo e lo ha affrontato, successivamente è scoppiato un vero e proprio parapiglia tra gli stessi ragazzi.

La rissa è stata sedata solo dopo l’arrivo in massa di polizia, carabinieri e guardia di finanza. Sono stati due finanzieri nel corso di un controllo a lanciare l’allarme e chiedere l’intervento di altre forze di polizia.

Si contano tre feriti in seguito all’intervento del 118. Famiglie e giovani che stavano passeggiando nella zona sono fuggiti. Le forze dell’ordine hanno identificato diversi giovani e stanno valutando la loro posizione.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: