Notizie locali
Pubblicità

Qua la zampa

La lucertola delle Eolie (in via di estinzione) ritratta su un francobollo celebrativo

Il rettile sopravvive ancora solo in una piccola zona dell’Isola di Vulcano e in tre faraglioni a breve distanza dalla costa

Di Redazione

La lucertola delle Eolie (Podarcis raffonei) che è in via di estinzione in quasi tutto l'arcipelago eoliano, è ritratta in un francobollo celebrativo di Europa 2021, su input di Poste Italiane. Il rettile sopravvive ancora solo in una piccola zona dell’Isola di Vulcano e in tre faraglioni a breve distanza dalla costa, due dei quali tutelati come riserve naturali integrali. Il francobollo è stato emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico con tariffa B pari a 1,10 euro e ha una tiratura da cinquecentomila esemplari.

Pubblicità

La lucertola delle Eolie, è lunga fino a 25 centimetri, tendenzialmente più scura, rispetto alle sue «sorelle» ed è insettivora. Si nutre di coleotteri ed imenotteri, variando in estate con alcune componenti vegetali. Si riproduce da due a tre volte l’anno con la schiusa delle uova deposte che possono essere da quattro a otto.

Le aree in cui vive sono: l’isola di Vulcano, in particolare la zona di Vulcanello, e tre piccoli isolotti: Strombolicchio (Stromboli), La Canna (Filicudi) e lo Scoglio Faraglione (Salina). 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA