Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

la rassegna

Etna Comics, tra i super ospiti anche Caparezza

Giovedì 1 e venerdì 2 giugno Il rapper, cantautore e produttore musicale pugliese sarà protagonista  di un panel con il grande disegnatore Simone Bianchi

Di Redazione |

Il ritornello di un suo celebre singolo pubblicato vent’anni fa recitava sarcasticamente il contrario, ma dentro quel tunnel del divertimento dal quale diceva di sentirsi fuori ha trascinato con sé milioni di fan.

Indizi chiari, che portano sulle tracce di Michele Salvemini, in arte Caparezza. Rapper, cantautore e produttore musicale, l’artista pugliese è pronto a tuffarsi per due giorni nel mondo del fumetto, da lui chiamato in causa in svariate occasioni, non solo all’interno delle sue canzoni ma anche in alcune copertine dei suoi dischi.

Giovedì 1 e venerdì 2 giugno Caparezza sarà infatti tra i super ospiti dell’Area Comics, dove incontrerà fan e appassionati in visita al centro fieristico “Le Ciminiere” di Catania.

Nella prima delle due giornate terrà anche un panel sulla variant cover della versione pop-up del vinile di “Exuvia” realizzata da Simone Bianchi, da tempo disegnatore di fama internazionale grazie alle collaborazioni portate avanti negli anni con colossi mondiali come DC Comics e Marvel (solo per citarne alcuni), a cui nel 2019 fu affidata la realizzazione del manifesto della nona edizione di Etna Comics dedicato a Gammazita.

Sarà una grande occasione per ripercorrere insieme a Caparezza tutte le tappe di una brillante carriera che gli ha regalato grandi consensi, anche al di là dei confini nazionali, con otto album in studio e quattro dvd live.

Una fama esplosa in breve tempo e che già nel 2004 gli ha permesso di ricevere il Premio Lunezia della critica, con il suo album “Verità Supposte”, impreziosito da quattordici brani, tra cui proprio “Fuori dal tunnel”.

Dieci anni dopo per lui è arrivata la Targa Tenco per il disco dell’anno, per l’album “Museica”, e nel 2021 ha ricevuto un prestigioso riconoscimento internazionale per “Exuvia”, il suo ultimo lavoro premiato come miglior album italiano ai Rockol Awards.

Per lui anche due OnStage Awards, lungo il cammino tra i tour arricchiti da esecuzioni live e performance teatrali e le prime incursioni nel mondo del fumetto.

Un nuovo percorso artistico indirizzato anche dalla collaborazione con la fumettista Laura Spianelli, per la stesura del suo unico libro dal titolo “Saghe Mentali”, e da quella con il disegnatore Squaz (Pasquale Todisco) per il booklet dell’album “Il Sogno Eretico”.

Due anni fa la realizzazione del videoclip “Campione dei novanta”, al fianco di Wallie. Nel 2022 è stato invece Arturo Lauria a curare la grafica di alcune t-shirt del merchandising ufficiale del suo tour.

Adesso Caparezza è atteso dall’ennesimo salto dentro quel tunnel del divertimento nel quale in realtà è sempre stato con chiunque abbia apprezzato la sua arte, espressa in modo mai banale e sotto svariate forme, con cui per due giorni travolgerà anche il pubblico di Etna Comics, il festival internazionale del fumetto, del gioco e della cultura pop in programma a Catania dall’1 al 4 giugno.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: