Notizie Locali


SEZIONI
Catania 34°

PERUGIA

Da Nakata a Gheddafi, 80 anni di Gaucci

Di Redazione |

PERUGIA, 28 DIC – L’ingaggio di giocatori di tutto il mondo, da Nakata a Saadi Gheddafi, fino al cinese Ma, il sudocoreano Ahn e l’iraniano Rezaei; poi il lancio nel calcio che conta di allenatori come Serse Cosmi e la chiamata per altri grandi come Ilario Castagner, Carlo Mazzone, Giovanni Galeone, Vujadin Boskov e Nevio Scala. Basterebbero i nomi per raccontare la storia calcistica di Luciano Gaucci, storico presidente del Perugia che compie 80 anni, 14 dei quali (dal 1991 al 2005, quando la società venne esclusa dal campionato di B per problemi economici riuscendo a iscriversi alla C1 sotto una nuova amministrazione societaria) passati al vertice del club trascinato dalla serie C alla coppa Uefa, con l’aggiunta della vittoria nell’Intertoto. Di mezzo ci sono storie, aneddoti e sfuriate che legano l’uragano Gaucci, uscito da tempo dalla scena, alla città. Sotto la sua presidenza sono passati in tanti: campioni del mondo come Marco Materazzi, Fabio Grosso e Rino Gattuso, due diventati allenatori come Max Allegri.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA