Notizie locali
[type=TEXT, value=]

Spettacoli

X Factor 13, i siciliani continuano la gara: il meglio del secondo live

Di Redazione
Pubblicità

I catanesi Nicola Cavallaro e Giordana Petralia e la siracusana Federica Buda (bassista del gruppo dei Booda) continuano la loro avventura a X Factor 13, il più famoso talent show canoro tramesso da Sky Uno. Anche ieri i tre con le rispettive performance hanno superato con successo lo scoglio del televoto, mentre hanno ricevuto differenti giudizi dai 4 giudici Mara Maionchi, Malyka Ayane, Sfera Ebbasta e Samuel dei Subsonica.

Forse quella che ieri ha convinto di meno è stata Giordana Petralia, che per la prima volta sul palco senza la sua arpa  (si è accompagnata al pianoforte) ha proposto  «Summertime Sadness» di Lana Del Ray in una versione deisamente più aggressiva in cui ha fatto fatica a controllare la voce.

A proposito di Nicola invece (che ha interpretato «Old Town Roads» di Lil Nas X) Sfera ha sollevato un'altra questione, quella dell'attitudine, facendo capire al cantante catanese di non essere portato per l'hip hop. Il consiglio è stato di concentrarsi «su quello che sa fare meglio».

Solita grande performance invece per i Booda che si sono esibiti in Take Ü There di Skrillex, Diplo ft. Kiesza.  Un pezzo fresco eseguito in maniera frizzante e convincente tanto da aver ricevuto la solita standing ovation del pubblico.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità