Notizie locali
Pubblicità

Video

Ucraina, Mariupol distrutta dagli attacchi russi

Nella città meridionale, oltre 2.500 sono le vittime dall'inizio dell'invasione

Di Redazione
Pubblicità

Le immagini mostrano Mariupol vista dall'alto. Le fiamme e il fumo hanno avvolto i palazzi residenziali dopo gli attacchi russi. Dall'inizio dell'invasione, il bilancio delle vittime nella città meridionale dell'Ucraina è salito a oltre 2.500. Lo riferisce il consigliere della presidenza di Kiev - Oleksiy Arestovych - secondo quanto riportano i media internazionali. "Oltre 2.500 persone sono state uccise, secondo i rapporti ufficiali delle autorità cittadine. E questa è una catastrofe alla quale il mondo non ha dato il giusto peso", ha detto Arestovych.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità