Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

Palermo

Morte Onorato, la figlia: «Mio padre non si è suicidato, è stato ammazzato»

L'imprenditore è stato trovato senza vita all'interno della sua auto

Di Redazione |

“Sono state dette cose inesatte, quindi sento la necessità di specificare come stanno le cose: Mio padre non si è suicidato, è stato ammazzato. Non era una persona che avrebbe mai lasciato la sua famiglia così, e soprattutto, per come io stessa insieme a mia madre l’abbiamo trovato. Vi dico che non è stato un suicidio ma in omicidio ”. A scriverlo, sui social, su sfondo nero, è Carolina Onorato, la figlia ventenne di Angelo Onorato, l’imprenditore trovato morto ieri pomeriggio da lei e dalla madre, l’eurodeputata Francesca Donato. L’uomo aveva una fascetta stretta al collo. Per gli investigatori non è chiaro se si sia ucciso o sia stato ucciso. “Che nessuno osi dire o anche solo pensare che mio padre si sia suicidato – prosegue la ragazza -. Ringrazio davvero tutti per i messaggi di conforto, perdonatemi se non rispondo”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: