Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

agenzia

Roma: De Rossi ‘Champions possibile, ma traguardo difficile’

'Servirebbero forze fresche, comunque non piangiamoci addosso'

Di Redazione |

ROMA, 27 APR – “Io sono partito tre mesi fa e se mi avessero detto che saremmo stati quinti a quattro punti dall’Atalanta e sei dalla Lazio ci avrei messo la firma sapendo da dove partivamo”. Lo ha detto Daniele De Rossi, tecnico della Roma, ai canali del club alla vigilia della sfida con il Napoli. “Abbiamo riacceso la corsa Champions e l’abbiamo resa qualcosa di possibile – ha aggiunto – C’è il peso del calendario e delle squadre che abbiamo dietro, ma c’è anche la consapevolezza di aver fatto bene contro squadre forti. La vittoria di Udine aiuta, ma non deve farlo troppo perché non abbiamo fatto nulla. Abbiamo preso i tre punti persi col Bologna, rimettendo un po’ le cose apposto ma non dobbiamo sentirci rilassati. Il traguardo da raggiungere è ancora difficile se guardiamo al calendario”. Parlando della gestione dei calciatori ha spiegato: “La difficoltà maggiore in questo momento è quella di dover affrontare tantissime partite ravvicinate con pochi giorni per prepararle contro avversari forti. A volte servirebbero forze fresche, ma anche gli altri sono nella nostra stessa condizione, quindi non piangiamoci addosso”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: