Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Rimpasto in giunta, il sindaco Martello ne cambia tre

Si tratta di Giuseppe Iacono, Giuseppe Picone e Vito Albano. Ridistribuite le deleghe

Di Gaetano Ravanà

A Porto Empedocle, dopo l’ingresso in giunta di tre nuovi assessori, Giuseppe Iacono, Giuseppe Picone e Vito Albano, il sindaco, Calogero Martello, ha ridistribuito le deleghe assessoriali. Alla vicesindaco Marilù Caci le deleghe alle Politiche sociali, Solidarietà Sociale, Istruzione e Biblioteca, Servizi Demografici e Pari Opportunità. Ad Alessandro Palumbo Piccionello confermata la delega ai Rifiuti ed Ecologia, Sanità, Servizi Cimiteriali. A Vito Albano le deleghe ai tributi e patrimonio, all’edilizia pubblica e popolare, all’innovazione tecnologica e sviluppo digitale e ai trasporti pubblici. Giuseppe Iacono si occuperà di Sviluppo economico, Pesca e portualità, Sportello unico attività produttive, Politiche giovanili, rapporti con il consiglio comunale, e rapporti con gli enti. Infine l’assessore Giuseppe Picone lavorerà su Turismo, Sport, Spettacolo, Polizia municipale e Viabilità. I tre nuovi assessori sostituiscono i dimissionari Salvatore Bartolotta, Sandra Bennici e Marisa Perrone.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: