Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

criminalità

Rapinavano l’incasso del parcheggio del San Marco e portavano droga e telefoni in carcere: arrestati cinque catanesi

L'indagine della Squadra Mobile etnea che ha ricostruito le fasi del colpo e i componenti della banda

Di Redazione |

Cinque persone sono state arrestate dalla Squadra Mobile di Catania al termine di una inchiesta della Procura etna sulla rapina dell’incasso del parcheggio dell’ospedale San Marco e sull’introduzione nel carcere di Piazza Lanza di droga e telefoni per un detenuto. I provvedimenti firmati dal gip del Tribunale di Catania riguardano un 43 enne, un 53enne, due 59enni e un 66enne, tutti accusati a vario titolo di rapina aggravata, furti in abitazione e all’interno di autovetture nonché di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il colpo al parcheggio dell’ospedale San Marco risale al 6 giugno del 2022 riguarda tre persone, una delle quali armato di pistola, giunti a bordo di due motocicli. I tre hanno portato via al dipendente addetto alla raccolta del danaro, contenuto nelle casse automatiche, l’incasso di poco più di 2.100 euro. Nel corso dell’inchiesta è stato scoperto anche un traffico di droga e di telefoni in favore di un detenuto del carcere di Piazza Lanza. Per tutti e cinque il giudice ha disposto la custodia in carcere.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: