Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

L'INCIDENTE

Si schianta con la moto sulla Ss114, 31enne di Acireale trasportato in elisoccorso al Cannizzaro di Catania

Il motocilista ricoverato in prognosi riservata, la Nazionale rimasta chiusa per oltre un'ora e mezza

Di Mario Previtera |

Brutto incidente autonomo questo pomeriggio intorno alle 15 sulla Strada statale 114 Orientale Sicula nel centro abitato di Guardia Mangano (frazione di Acireale, Catania), dove un motociclista 31enne di Acireale che stava percorrendo la strada in direzione di Giarre ha perso improvvisamente il controllo della sua moto di grossa cilindrata (una MV Agusta 1090 RR) e si è schiantato contro alcuni vasi con piante davanti a una pizzeria.

Nello schianto, il motociclista è stato disarcionato dalla moto e ha fatto un volo di oltre 20 metri restando privo di sensi sul selciato mentre la motocicletta ha finito la sua corsa ancora più lontano. Alcuni automobilisti che sopraggiungevano hanno dato l’allarme e gli operatori del 118 hanno richiesto l’intervento dell’elisoccorso che è atterrato nel vicino spiazzale di Protezione civile in via Quasimodo. Una volta recuperato il ferito, le cui condizioni sono subito apparse gravi, l’elicottero ha trasportato la vittima dell’incidente all’ospedale Cannizzaro di Catania: qui è arrivato già intubato. Ha un gravissimo politrauma, con varie fratture e traumi. Ha subìto trasfusioni di sangue, è stato assistito al Trauma Center con l’aiuto di équipe di Anestesia, Chirurgia generale, Chirurgia toracica, Neurochirurgia, Ortopedia. Le sue condizioni sono definite critiche, la prognosi è riservata. Ora si trova in Rianimazione.

Sul posto è intervenuta la polizia locale di Acireale per i rilievi dell’incidente e ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. La Nazionale, come è chiamata la Ss 114, è rimasta chiusa per oltre 1 ora e mezza. E’ il terzo incidente autonomo che coinvolge motociclisti in questo tratto di strada negli ultimi 2 mesi e mezzo: due sono stati mortali.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA