Notizie locali
Pubblicità

Italia

Precipita per 40 metri, morto ciclista di 27 anni a Zermatt

Affrontava discesa in mountain bike, intervenuto l'elisoccorso

Di Redazione

AOSTA, 05 SET - Un ciclista tedesco di 27 anni è morto dopo essere precipitato per circa 40 metri da una parete rocciosa a Zermatt (Svizzera). In sella a una mountain bike, il giovane stava percorrendo - insieme ad altri due amici - un tracciato sterrato in discesa, dalla frazione di Z'Mutt verso Zermatt: per ragioni da stabilire ha perso l'equilibrio ed è caduto nel vuoto. Sul posto sono intervenuti in elicottero i soccorritori di Air Zermatt, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 27enne. L'incidente è avvenuto lo scorso giovedì primo settembre, verso le 16,30, ma la polizia cantonale del Vallese ne ha dato notizia solo oggi. Come da prassi, la magistratura ha aperto un'indagine per far luce sulle cause dell'accaduto.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA