Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Vaccini, da oggi in lista in Sicilia gli over 40: come prenotarsi

Di Redazione

PALERMO - Da oggi alle dieci attraverso i canali messi a disposizione da Poste Italiane prendono il via in Sicilia le prenotazioni per il nuovo target di popolazione over 40. A tal fine l’azienda ricorda che "i soggetti individuati potranno prenotare l’appuntamento per l’inoculazione tramite la piattaforma prenotazioni.vaccinicovid.gov.it, il call center dedicato - telefonando al numero verde 800.009.966 attivo da lunedì alla domenica dalle ore 8 alle 20 -, via SMS al numero 339.9903947, attraverso i 687 sportelli ATM Postamat o tramite i 2.200 portalettere in servizio per il recapito sull'Isola. Per la prenotazione è sufficiente tenere a portata di mano il codice fiscale, la tessera sanitaria e un numero di cellulare, utile e indispensabile alla conferma dell’appuntamento. 

Pubblicità

Poste Italiane conferma che, «come di consueto e come per gli altri target, le liste ricevute da Sogei con i nominativi degli aventi diritto al vaccino anti Covid autorizzati della Regione Siciliana sono liste specifiche che non possono subire alcun tipo di intervento. Si consiglia a chiunque degli aventi diritto riscontri problematiche legate all’inserimento dei dati al momento della prenotazione di aprire una segnalazione contattando il call center al numero verde 800.009.966 che provvederà a inoltrarla alla Regione per le consuete verifiche».

Ieri il presidente della Regione  Musumeci ha detto che negli ultimi giorni in Sicilia c'è stato «un aumento vertiginoso delle prenotazioni e, per Astrazeneca, il ricorso diretto al punto vaccinale. Negli ultimi 4 giorni in Sicilia abbiamo somministrato 150 mila vaccini, un dato che mi fa ben sperare. C'è un grande coinvolgimento della gente. Per uscire da questa situazione bisogna vaccinarsi. Stiamo puntando per i prossimi giorni sugli operatori economici. Lavoriamo per mettere in sicurezza il settore turistico. Chiunque verrà in Sicilia avrà a disposizione un call center se dovesse avere bisogno di un medico per una vacanza assolutamente serena».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA