Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Uil: "La Regione intervenga per evitare i licenziamenti della Dat"

La compagnia danese assicura i collegamenti aerei con le isole minori

Di Redazione

 «Malgrado il nostro grido d’allarme e le promesse della Regione siciliana, la compagnia danese Dat, che assicura i collegamenti con le isole minori, non ha ricevuto purtroppo alcun segnale concreto dalla Regione e prosegue il suo percorso con i licenziamenti collettivi». Lo riferiscono il segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi e il segretario nazionale Uiltrasporti Ivan Viglietti. "Non ci sono atti ufficiali che possano garantire la proroga delle concessioni e il mantenimento dei posti di lavoro per piloti e assistenti di volo della Dat, e per questo motivo dopo un verbale di mancato accordo sui licenziamenti abbiamo deciso di portare la vertenza ufficialmente davanti agli enti regionali che dovranno prendere atto della gravità della situazione. Sono a rischio i lavoratori e i cittadini che non potranno contare sui collegamenti in continuità con le isole minori. Per questo motivo sollecitiamo urgentemente la Regione a convocare azienda e sindacati per la ricerca di una soluzione che non può essere più rimandata». 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA