Notizie Locali


SEZIONI
°

Adnkronos

Mo: richiesta diffida da rettore Torino ad attività imam, appoggio da consiglieri e 25 senatori

Di Redazione |

Torino, 24 mag. Venticinque senatori e tutti i consiglieri di amministrazione appartenenti ai ruoli interni hanno immediatamente inviato espressione di pieno appoggio e condivisione relativamente all’azione intrapresa dal rettore del Politecnico di Torino Stefano Paolo Corgnati, attraverso la sua richiesta di diffida rispetto all’annuncio di svolgimento della preghiera islamica del venerdì nella sede centrale del Politecnico, rimarcando “con forza la laicità dell’istituzione politecnica”.

Nella loro lettera i senatori hanno espresso “profonda preoccupazione in merito all’annunciato svolgimento di una preghiera islamica del venerdì presso la nostra sede Centrale di Corso Duca degli Abruzzi 24. Rimarcano con forza i principi di laicità della istituzione politecnica ed esprimono pieno accordo con la richiesta del rettore di diffidare autorità religiose eventualmente coinvolte dallo svolgere funzioni e attività non autorizzate presso le nostre sedi”. Anche i consiglieri di amministrazione, in una lettera, hanno richiamato “il carattere pluralistico e laico di questo Ateneo, l’ineludibile indipendenza istituzionale da ogni condizionamento ideologico, confessionale ed economico”. Esprimendo “profonda preoccupazione” sull’annunciato svolgimento di una preghiera islamica, hanno inoltre manifestato “condivisione piena e appoggio incondizionato alla richiesta del rettore a diffidare le autorità religiose eventualmente coinvolte nello svolgimento di qualsivoglia funzione e attività presso tutte le sedi di questo ateneo”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: