Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Spagna: Sánchez, Juan Carlos deve spiegazioni su tema fisco

Ex re intenzionato ad effettuare 'visite frequenti' in patria

Di Redazione

MADRID, 08 MAR - Anche dopo che le inchieste aperte sui suoi conti sono state archiviate dalla magistratura, il re emerito di Spagna Juan Carlos dovrebbe "dare delle spiegazioni" ai cittadini in merito alle presunte irregolarità fiscali attribuitegli: è quanto sostenuto dal premier del Paese iberico, il socialista Pedro Sánchez, all'indomani dell'annuncio con cui l'ex monarca ha reso noto che ha intenzione di effettuare visite "frequenti" in Spagna pur mantenendo la residenza ad Abu Dhabi, dove vive da agosto 2020. Sánchez ha rilasciato queste dichiarazioni nel corso di una conversazione informale con alcuni cronisti presenti sul volo con cui il premier si è recato in Lettonia per una visita ufficiale. "Deve chiarire le informazioni che abbiamo conosciuto", ha detto in merito alle notizie giudiziarie secondo cui Juan Carlos avrebbe commesso illeciti fiscali (che la procura ha tuttavia considerato non perseguibili penalmente). Come già ribadito in precedenti dichiarazioni, il premier non ha espresso un'opinione sulla volontà del re emerito di tornare in Spagna. Nel suo annuncio di ieri, effettuato attraverso una lettera indirizzata al figlio e attuale re Felipe VI, Juan Carlos si è detto "sinceramente dispiaciuto" per "avvenimenti del passato" riguardanti la sua "vita privata".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: