Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Ragusa, arrestati ladri di rame e i furti sono già calati del 90%

La banda composta soprattutto da romeni ha depredato per mesi aziende agricole e linee elettriche dell'Enel provocando danni per milioni di euro
Di Redazione

La polizia di Stato di Ragusa ha sgominato una banda, composta principalmente da romeni, specializzata in furti di rame. Gli indagati per mesi hanno gravemente danneggiato l'attività dell'Enel e di aziende agricole, procurando loro danni per milioni di euro. L'operazione, coordinata dalla Procura iblea e condotta da squadra mobile di Ragusa e commissariato di Comiso, denominata “Alta tensione”, ha fatto diminuire del 90% i furti di rame del nella provincia.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: